"Lavorare nella PA: la più grande «azienda» del Paese”

25 gennaio 2023

Incontrare gli studenti, i laureandi e i neolaureati delle Facoltà di Lettere e filosofia e di Scienze politiche, sociologia e comunicazione per creare un’occasione di confronto e di scambio sulle opportunità lavorative per i giovani talenti.

Il Dipartimento della funzione pubblica ha partecipato, insieme alle altre istituzioni coinvolte, all’evento dei “Sapienza Career Days”, tenutosi oggi presso il Museo dell’Arte classica dell’Edificio di Lettere CU003 dell’Ateneo della Capitale e dedicati all’incontro tra domanda e offerta di lavoro in campo umanistico e sociale. 

Tra i molteplici eventi in programma è intervenuto il Direttore dell’Ufficio per l’innovazione amministrativa, la formazione e lo sviluppo delle competenze della Funzione pubblica, Sauro Angeletti, nel seminario dedicato alle potenzialità della formazione umanistica nella pubblica amministrazione, sul tema "Lavorare nella PA: la più grande «azienda» del Paese. Le opportunità per i laureati in Scienze umane e sociali", nel quale ha avuto modo di precisare come “lavorare nella pubblica amministrazione sia un’opportunità per i giovani laureati e una necessità per le amministrazioni. Attraverso la selezione su conoscenze e competenze, i concorsi digitalizzati e il portale inPA la Pubblica Amministrazione torna competitiva anche per il reclutamento”.

All’interno del desk di sua competenza, il Dipartimento della funzione pubblica ha inoltre incontrato gli studenti, i laureandi e i neolaureati illustrando le possibilità offerte dal Portale unico del reclutamento inPA: uno strumento digitale all’avanguardia, attraverso il quale le amministrazioni centrali e locali possono selezionare le professionalità necessarie a rispondere in modo veloce alle esigenze di cittadini e imprese. Presso lo stand è stato inoltre possibile registrarsi al Portale, inserire il curriculum, e scoprire e cogliere le opportunità professionali aperte nelle pubbliche amministrazioni.

scroll