DECRETO PROROGHE: LE NOVITÀ

Il testo prevede la fine dello smart working al 50% per gli impiegati nella Pubblica Amministrazione. La modalità di lavoro agile resterà in vigore fino al 31 dicembre 2021 con le modalità semplificate stabilite all’articolo 263 del Decreto Legge 34/2020 (il cd. “decreto Rilancio”).

Viene confermata la proroga sul rinnovo dei documenti scaduti (carta d’identità, patente e permesso di soggiorno) al 30 settembre 2021. Per quanto riguarda la revisione dei veicoli, il termine è esteso fino al 31 dicembre 2021.

Prorogato al 31 dicembre 2021 lo svolgimento degli gli esami di abilitazione, per l’iscrizione all’Albo professionale, con modalità semplificate e da remoto (in particolare per tutti gli esperti qualificati, i consulenti del lavoro e i medici autorizzati).

Data: 
7 Maggio 2021