Presentazione di istanze e dichiarazioni alla pubblica amministrazione: modalita' di invio e sottoscrizione

Domanda: 

Come si inviano e sottoscrivono le istanze e le dichiarazioni dirette alla Pubblica Amministrazione ?

Risposta: 

La disciplina relativa alla domanda è contenuta nell’articolo 38 del Decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445  (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa) che prevede:

1) Tutte le istanze e le dichiarazioni da presentare alla pubblica amministrazione o ai gestori o esercenti di pubblici servizi possono essere inviate anche per fax e via telematica;

2) Le istanze e le dichiarazioni inviate per via telematica  ivi comprese  le domande per la partecipazione a selezioni e concorsi per l'assunzione,  a  qualsiasi   titolo,  in   tutte  le  pubbliche amministrazioni, o per l'iscrizione in albi, registri o elenchi tenuti  presso le pubbliche  amministrazioni  sono  valide  se effettuate  secondo  quanto  previsto  dall'articolo  65  del Decreto Legislativo 7 marzo 2005, n. 82 – Codice dell'Amministrazione Digitale.

3. Le istanze e le dichiarazioni sostitutive di atto di notorieta' da produrre agli organi della amministrazione pubblica o ai gestori o esercenti di pubblici servizi sono sottoscritte dall'interessato in presenza del dipendente addetto ovvero sottoscritte e presentate unitamente a copia fotostatica non autenticata di un documento di identita' del sottoscrittore. La copia fotostatica del documento e' inserita nel fascicolo.

 

Aggiornata il: 
09/04/2014 - 14:47