Toscana: incentivi alle imprese per l'assunzione di giovani e donne disoccupate

La Regione Toscana ha pubblicato un bando per attuare  interventi mirati al contrasto della disoccupazione e del rischio di esclusione sociale.

Obiettivo: l’aumento dell’occupazione femminile e il contrasto della disoccupazione di lunga durata e di persone in età adulta attraverso interventi finanziati da un fondo di incentivazione.

L’avviso mette a disposizione incentivi in particolare a quelle imprese che assumono le seguenti tipologie di lavoratori:

  • donne disoccupate/inoccupate iscitte ai Centri per l'Impiego delle Province toscane, che abbiano compiuto il 30° anno di età
  • giovani laureati fino a 35 anni; fino a 40 anni per gli appartenemti alle categorie L68/99
  • dottori di ricerca di età non superiore ai 35 anni, 40 per gli appartanenti alle categorie protette
  • assunzioni a tempo indeterminato di lavoratori provenienti dalle liste di mobilita’
  • stabilizzazione dei contratti a tempo determinato
  • soggetti prossimi alla pensione
  • rinnovo dei contratti a tempo determinato in scadenza per almeno 12 mesi(per le sole aziende colpite dal processo di crisi)
  • trasformazione dei contratti co.pro in scadenza in contratti a tempo determinato della durata minima di 12 mesi (per le sole aziende colpite dal processo di crisi)

Le richieste di contributo dovranno essere presentate dalle aziende esclusivamente on line utilizzando la piattaforma di Sviluppo Toscana S.p.A.

Il termine per fissare le domande è fissato alle ore 17 del 31 dicembre 2012.  Per informazioni e supporto alla compilazione delle richieste di contributo, è possibile rivolgersi al seguente indirizzo di posta elettronica: assistenzaoccupazione@sviluppo.toscana.it Per tutte le problematiche tecniche relative all’accesso al sistema informatico, è possibile rivolgersi all'indirizzo di posta elettronica: supportooccupazione@sviluppo.toscana.it.

Per le altre informazioni e comunicazioni è possibile rivolgersi a: Sviluppo Toscana S.p.A – Via Dorsale, 13 – 54100 Massa Tel. 055 2657550 - dalle 9.00 alle 13.00
(dal lunedì al venerdì).

 

Per informazioni:
Regione Toscana

Area tematica: