Roma: prorogata fino al 27 maggio la raccolta domiciliare dei rifiuti ingombranti

A Roma Capitale viene prorogata fino al 27 maggio la raccolta domiciliare dei rifiuti ingombranti gratuita, che era partita in via sperimentale a fine dicembre 2013.
 

Il servizio è fornito da AMA, azienda che si occupa di gestione integrata dei servizi ambientali, che gestisce i rifiuti a Roma Capitale.
Il servizio è attivo dal lunedì al sabato dalle ore 9 alle ore 20 e si rivolge unicamente alle utenze domestiche.
 

La raccolta domiciliare avviene previo appuntamento, chiamando lo Sportello di Roma Capitale 060606, attivo 24 ore su 24, o compilando il modulo di richiesta disponibile nella sezione Servizi on-line del sito www.amaroma.it
 

Ogni utente può richiedere il ritiro gratuito dei materiali al piano dell’abitazione per una sola volta.
Il ritiro degli ingombranti e dei RAEE (rifiuti elettrici ed elettronici) avviene fino a 2 metri cubi di volume. I rifiuti raccolti vengono avviati alla differenziazione e poi a impianti di trattamento per il recupero e il riciclo.

Per informazioni
Comune di Roma