“Giretto d’Italia”: sfida tra città che pedalano di più

Si svolgerà il 3 maggio 2011 il primo Campionato nazionale della ciclabilità urbana. A sfidarsi saranno 27 città suddivise in tre tipologie (grandi, medie e piccole), ciascuna delle quali allestirà tre diversi check-pointin tre diverse strade, monitorando uno ad uno i veicoli in transito dalle 7.30 alle 9.30.

I tre Comuni con la percentuale più elevata di spostamenti a pedali rispetto a quelli a motore si aggiudicheranno i rispettivi gironi. Alla gara, organizzata da Legambiente, Fiab e Cittainbici con il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente, sono iscritte 25 città.

La premiazione si svolgerà nell’ambito della Giornata nazionale della Bici, organizzata per l’8 maggio 2011 dal Ministero per l’Ambiente. L’iniziativa ha lo scopo di sensibilizzare gli amministratori locali sulla necessità di attivare una rete di piste ciclabili sempre più capillare, così come avviene altre città europee.

Per informazioni:
Legambiente