Certificati medici on line: ancora 3 mesi per i privati

Il Ministero della pubblica amministrazione e innovazione ha precisato il termine dell’entrata a regime per tutti (dipendenti sia pubblici che privati) del sistema dei certificati medici on line.

La piena operatività della trasmissione on line per tutti i lavoratori dei certificati medici è dilazionata di 3 mesi: l’addio alla possibilità di richiedere (da parte dei datori di lavoro privati ai propri dipendenti) l’invio del certificato cartaceo è previsto per il prossimo 13 settembre 2011.
 
Il Ministero della P.A. ha, infatti, sciolto il dubbio sulla “validità” dei termini contenuti nella circolare n° 4 del 18 marzo 2011 nella quale è previsto un periodo transitorio in cui i datori di lavoro privato possono chiedere ai propri dipendenti di inviare ancora il certificato cartaceo.
 
Il termine è stato precisato nel corso della seconda riunione del Comitato di monitoraggio dell'applicazione della procedura al settore privato svoltosi il 16 giugno 2011 presso il Ministero della P.A.
 
Per informazioni: 
Ministero della Pubblica Amministrazione e Innovazione