Identità digitale: lo SPID e le altre opportunità

Per utilizzare i servizi telematici delle amministrazioni devi essere identificato attraverso opportuni strumenti che garantiscono anche la sicurezza dell’accesso.

Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID)

SPID ti permette di accedere con un unico nome utente e password ai servizi online della Pubblica Amministrazione (PA).

A cosa serve

Con le credenziali SPID puoi usufruire dei servizi dalle pubbliche amministrazioni tra cui prenotazioni sanitarie, iscrizioni scolastiche, pratiche d'impresa (consulta la lista dei servizi disponibili).

Come ottenerlo

Per ottenere le proprie credenziali certificate puoi scegliere uno degli Identity Provider accreditati  e seguire le indicazioni riportate da ciascuno.
Sei libero di scegliere l’Identity Provider che preferisci, a seconda delle tue "comodità (vicinanza o meno di uno sportello, possesso di una webcam).

Consulta la scheda SPID

Richiedi Spid

Carta di Identità Elettronica (CIE)

La nuova CIE è il documento personale che attesta la tua identità. Il documento è realizzato in materiale plastico, ha le dimensioni di una carta di credito ed è dotato di sofisticati elementi di sicurezza e di un microchip a radiofrequenza (RF) che memorizza i dati del titolare.

La foto in bianco e nero è stampata al laser, per garantire un’elevata resistenza alla contraffazione. Sul retro della Carta è riportato il Codice Fiscale anche come codice a barre.

A cosa serve

Oltre all’impiego ai fini dell’identificazione, puoi utilizzare la nuova CIE per richiedere un’ identità digitale presso uno degli Identity Provider accreditati presso il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID).

Come ottenerla

Puoi richiedere la nuova CIE alla scadenza della tua carta d’identità (o in seguito a smarrimento, furto o deterioramento) presso il Comune di residenza o di dimora.
Per velocizzare le operazioni di rilascio puoi prenotare un appuntamento tramite il sistema “Agenda CIE”. Il sistema ti permette anche di verificare se il tuo comune ha attivo il servizio di emissione della CIE prima di procedere alla prenotazione.

Entro 6 giorni dalla richiesta, puoi ritirare la CIE presso il tuo comune, oppure riceverla via posta presso l’indirizzo che hai indicato.

La validità della CIE varia a seconda dell’età del titolare:

  • 3 anni per i minori di età inferiore a 3 anni;
  • 5 anni per i minori di età compresa tra i 3  e i 18 anni;
  • 10 anni per i maggiorenni.

Il costo della CIE è di euro 16,79 (oltre i diritti fissi e di segreteria, ove previsti) e comprende anche le spese di spedizione.

La Carta Nazionale dei Servizi (CNS) o Tessera Sanitaria (TS) con microchip

La CNS è gratuita e viene spedita a tutti i cittadini assistiti dal Servizio Sanitario Nazionale in sostituzione, alla scadenza, dell'attuale Tessera Sanitaria e ha, normalmente, validità di sei anni.

A cosa serve

È un documento personale ed è valido da subito, senza la necessità di richiederne l'attivazione. Puoi utilizzarlo come:

  • Tessera sanitaria nazionale (TS);
  • Tessera europea di assicurazione malattia (Team) sostituisce il modello E-111 e garantisce l'assistenza sanitaria nell'Unione Europea e in Norvegia, Islanda, Liechtenstein e Svizzera, secondo le normative dei singoli paesi;
  • Libretto sanitario;
  • Tesserino del codice fiscale.

Ricorda che con SPID puoi usufruire di tutti i servizi accessibili con la CNS e con la CIE e anche a molti altri servizi telematici.